Translators:

1. Scopo

Molti utenti riconoscenti chiedono come possono aiutare nello sviluppo di WeeChat. Il modo più semplice (ed anche più delicato) per aiutare lo sviluppo di WeeChat è il testing!

Il testing è una parte davvero importante dello sviluppo software e non può essere sottovalutato. Quando vengono implementate alcune funzionalità dovrebbero essere testate, ma per alcune di esse esistono troppi casi di utilizzo o questi casi sono delicati e gli sviluppatori non possono verificarli uno ad uno.

Per esempio: È stato introdotto un famigerato set di caratteri in WeeChat 0.2.2: nessuno di noi (sviluppatori, contributori e tester) utilizzava canali con lettere dell’alfabeto nazionale nei loro nomi e quando è stata rilasciata la 0.2.2 siamo stati inondati dagli utenti russi. Se avessimo più tester non dovrebbe più accadere in futuro.

Testare la versione stabile di WeeChat è inutile poiché gli sviluppatori sono occupati nell’implementazione di nuove funzionalità (e nella correzione di vecchi bug).

2. Preparazione del sistema

Sarebbe molto di aiuto abilitare i file core di Linux: se WeeChat dovesse andare in crash, Linux scriverebbe un file chiamato core. Questo file contiene informazioni di debug molto utili, per sapere esattamente dove sia il problema in WeeChat.

Se si utilizza la shell bash, aggiungere la seguente riga al file ~/.bashrc:

ulimit -c unlimited

3. Download della versione di sviluppo

Il codice più fresco (con gli ultimi bug e le funzionalità più recenti) è conservato in un deposito GIT.

È possibile compilarlo manualmente (raccomandato):

  • La versione GIT può essere compilata ed installata parallelamente alla

  • versione stabile, non è necessario l’accesso da root né sacrificare la versione stabile di WeeChat.

3.1. Ottenere e compilare i sorgenti

Per prima cosa creare una directory, per esempio weechat-git:

$ mkdir ~/weechat-git
$ cd ~/weechat-git

Se si ha git installato, si può clonare il deposito git (raccomandato):

$ git clone https://github.com/weechat/weechat.git
$ cd weechat
In seguito, si può eseguire git pull in questa directory per ricevere gli ultimi aggiornamenti.

Altrimenti si può scaricare ed estrarre il pacchetto devel:

$ wget https://weechat.org/files/src/weechat-devel.tar.bz2
$ tar xvjf weechat-devel.tar.bz2
$ cd weechat-devel

Per compilare i sorgenti, si raccomanda cmake:

$ mkdir build
$ cd build
$ cmake .. -DCMAKE_INSTALL_PREFIX=$HOME/weechat-git -DWEECHAT_HOME=~/.weechat-dev -DCMAKE_BUILD_TYPE=Debug
$ make
$ make install

Se cmake non è installato, è ancora possibile usare gli autotools:

$ ./autogen.sh
$ ./configure --prefix=$HOME/weechat-git WEECHAT_HOME=~/.weechat-dev
$ make
$ make install

3.2. Installazione del pacchetto binario

A seconda della distribuzione Linux:

4. Eseguire WeeChat

Il comando è:

$ ~/weechat-git/bin/weechat

Se siete ancora svegli dovreste vedere un’interfaccia familiare e vantarvi del fatto di avere la versione più nuova possibile di WeeChat. ;)

Se si dovessero verificare strani comportamenti (potrebbe andare in crash o far bollire la vostra birra) non esitate ad entrare in #weechat su chat.freenode.net e farcelo sapere.

Se non dovesse andare in crash - ditelo comunque, abbiamo bisogno dei vostri commenti!